Loading... Please wait...

Trabucchi d'Illasi, Valpolicella

In the region of Valpolicella, to the East or Verona, Illasi is a unique terroir in this ancient Italian wine production zone.

La sua notorietà è andata crescendo a partire dal secondo dopoguerra, quando, probabilmente, la sua conformazione sassosa aveva allontanato le coltivazioni specializzate.

I vini, invece, hanno dato buoni risultati, caratterizzandosi per una forza ed una qualità dei profumi mai visti né nelle vicine valli orientali, né nel territorio classico.

Sentori floreali, una tattilità sinuosa, una nitida vocazione a fare vini secchi da uve appassite, sono gli aspetti che si sono più affermati in questo terroir particolarissimo (Paolo Morganti e Sandro Sangiorgi, L’Amarone della Valpolicella )
foto_microclima
L’antica conformazione geologica, morenica e sassosa, consente, infatti, un ottimale drenaggio della piovosità; l’esposizione a sud/sud est garantisce un’ottima irradiazione solare, l’equilibrata escursione termica e le correnti pedemontane provenienti dai monti Lessini sono benefiche, non solo per la coltura della vite, ma anche per l’appassimento delle uve.

Territorio e clima hanno consentito il particolare sviluppo dei vitigni autoctoni, da cui nascono le uve Corvina, Corvinone, Rondinella, Oseleta, particolarmente adatte ad essere appassite. Questa varietà di uve, legata anche alla diversa altitudine dei fondi, moltiplica le variazioni di profumi e sapori dei vini, come in una musica sinfonica.

È in questo terroir particolarissimo che coltiviamo, dal 1924, le uve della tradizione, in modo naturale, secondo le regole dell’ agricoltura biologica, certificata in azienda da oltre 15 anni.

www.trabucchidillasi.it

Subscribe to our mailing list

* indicates required